andrea.r5
Posts: 2
Joined: Sep 08, 2018 7:18 pm
Contact: Send private message

Problemi calibrazione Z

Sep 13, 2018 6:25 pm

Ciao,

Ho un problema ma non riesco a venirne a capo!

Ho finito di montare il kit MK3 ed ho eseguito il wizzard di calibrazione, che non mi ha dato ne errori ne problemi fino alla "calibrazione Z", che non riesco a portare a termine poiché il pla (sia uno mio che quello inviatomi nel kit) non rimate minimamente attaccato al piatto.

Ho pulito accuratamente con l'isopropilico ed ho provato a stampare su entrambe le facce, ma sempre senza risolvere.

Ho resettato le impostazioni ed ho eseguito nuovamente la calibrazione da zero: stesso problema

La cosa strana è che quando inizia a stampare (dopo la prima linea iniziale sull'angolo in basso a sinistra) la linea estrusa è "corposa" ma dopo un paio di centimetri si assottiglia e quando disegna l'angolo per tornare indietro si stacca tutto e si appiccica all'ugello.
Tra l'altro l'unico pezzo che sembra essere aderito è proprio il primo, quello più corposo.

Pensando ad un problema di flusso ho anche stretto un poco le viti di compressione del filamento sull'estrusore, ma il risultato è sempre quello.

L'unica volta in cui è rimasto un poco più attaccato è stata con una correzione di -0.800 (circa) che però schiacciava decisamente troppo il filamento

Qualcuno ha suggerimenti?

Grazie e saluti

antonio.g4
Forum moderator
Forum moderator
Posts: 13
Joined: Feb 02, 2018 9:01 am
Location: Catania
Contact: Send private message

Re: Problemi calibrazione Z

Dec 05, 2018 9:28 am

ciao, credo che per "calibrazione Z" tu intenda effettivamente la "calibrazione primo layer" in cui devi trovare la giusta distanza tra ugello e piano.
se con -0.800 noti che il filamento è troppo schiacciato, prova a diminuire gradualmente quel valore.
questa regolazione varia enormemente da stampante a stampante (e ovviamente può cambiare dopo aver apportato qualche modifica o riassemblaggio della stampante). io per esempio al momento mi trovo bene con un valore di -0.600.

non ti preoccupare di rieseguire la calibrazione del primo layer più volte, fallo finchè non trovi un giusto compromesso ;)

dopo la calibrazione primo layer, quando avvii una stampa, controlla il primo strato e regola l'altezza se necessario (dal menù Regola)
Parlo italiano!

Return to “Risoluzione problemi di assemblaggio e prime stampe”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest